SETTO NASALE DEVIATO

Setto nasale deviato - Introduzione

L'intervento chirurgico per sistemare un setto deviato è abbastanza semplice in teoria. Ma sarà necessario tenere conto di tutte le condizioni prima di sottoporvisi. Esistono complicazioni che avete bisogno di conoscere e siete disposti ad affrontare se siete determinati ad affrontare questo intervento. Una volta che avete imparato a conoscere tutti i rischi associati ad un intervento di riparazione del setto deviato, potrete stabilire se volete o non volete andare incontro a questo intervento. La maggior parte dei chirurghi garantiscono una procedura sicura, ma se avete condizioni preesistenti, come la sinusite o allergie, vorrete pensarci due volte prima di affrontare questo intervento.

Setto nasale deviato - Prima dell'operazione

Non vi sono particolari precauzioni che dovete tenere a mente prima dell'intervento chirurgico vero e proprio. Avrete bisogno di rinforzarvi mentalmente, e non assumere farmaci di qualsiasi tipo, se non indispensabili. La maggior parte dei chirurghi somministrerà sia l'anestesia generale che locale per renderla un'operazione davvero indolore. I chirurghi potrebbero anche fare uso di endoscopi per valutare a fondo l'anatomia delle fosse nasali e avere una visione ottimale del campo operatorio e delle sue caratteristiche. Sulla base di ciò, sarà elaborata una strategia operatoria ed il chirurgo sarà in grado di dirvi esattamente come il vostro naso sarà dopo l'intervento chirurgico.

Setto nasale deviato - Intervento

Nella maggior parte dei casi l'intervento di correzione del setto deviato è abbastanza indolore. Una recente statistica ha rivelato che molti pazienti presentano una qualche forma di deviazione del setto che trarrebbe giovamento dalla procedura chirurgica di settoplastica. Quindi, dovreste avere fiducia sull'intervento, che non è un qualcosa di speciale bensì una procedura di routine che i chirurghi eseguono in maniera regolare. Per risolvere il problema del setto deviato, il chirurgo opererà attraverso le fosse nasali e farà una incisione per separare la mucosa dalla cartilagine e dall'osso sottostanti. Le porzioni cartilaginee e ossee deviate saranno rimosse o riposizionate e successivamente verrà ricollocata la mucosa sulla cartilagine e l'osso.

Setto nasale deviato - Dopo l'intervento

Generalmente non si avvertirà dolore dopo l'intervento, ma un senso di peso e di ingombro solo temporaneo. Il chirurgo prescriverà degli antidolorifici per affrontare le prime fasi del post operatorio e vi dovreste sentire bene dopo averli presi. Vi verranno prescritti anche alcuni antibiotici per ostacolare l'insorgenza delle infezioni. Evitate di assumere aspirina in quanto aumenterebbe la possibilità di sanguinamento post operatorio. Fate attenzione a non svolgere attività fisiche troppo impegnative per i primi 30 giorni, onde scongiurare di subire un trauma che richiederebbe un intervento di rinoplastica secondaria. Inoltre, fate attenzione a prevenire le infezioni in via di sviluppo all'interno del vostro naso. Utilizzate il ghiaccio al fine di ridurre l'edema post operatorio e la sensazione di peso e ingombro.

Informazioni Utili di Rinoplastica

Contatta dr. Dauro Reale Rinoplastica Costi Rinoplastica intervento Rinoplastica Foto

Fine Pagina

 
Sedi Milano, Trento

I campi nome, email, messaggio e privacy sono richiesti

MESSAGGIO RAPIDO

Privacy
Freccia blu: invito a spuntare la casella Privacy Leggi informativa Privacy
Promemoria sulla privacy di questo sito. Se non lo hai ancora fatto, leggi la nostra Informativa sulla Privacy allineata secondo il nuovo regolamento europeo GPDR.